ūüď¶ Spedizioni in tutto il mondo Segui
ūüí• Novit√† il DidyFix - il marsupio superveloce da 99 Euro shop ūüí•
Approved by International Hip Dysplasia Institute IDHI ūüí•

Cura e lavaggio

La nuova fascia DIDYMOS deve essere lavata prima del primo utilizzo. Non √® assolutamente necessario per il marsupio. Tuttavia, spesso i tessuti diventano ancora pi√Ļ morbidi dopo il lavaggio, quindi questo piccolo sforzo in pi√Ļ vale sicuramente la pena.

In linea di massima si pu√≤ iniziare subito con qualsiasi fascia o marsupio! Tuttavia, alcuni materiali, come la canapa o il lino, diventano ancora pi√Ļ morbidi con il tempo, per cui molte persone preferiscono una fascia gi√† domata. Non dovete necessariamente indossare la fascia per domarla: potete anche usarla come coperta o amaca, coccolarla o " intrecciarla" facendo dei nodi.

Dipende dal materiale: controllare l'etichetta di manutenzione della fascia o del marsupio e/o consultare le nostre pagine sui materiali.

Niente! L'acqua calcarea può dare la sensazione che la fascia o il marsupio sia duro e rigido. Questa sensazione scompare rapidamente dopo qualche utilizzo. Potete anche mettere una fascia di cotone nell'asciugatrice brevemente e a bassa temperatura, in modo che diventi bella e morbida.

Le fasce e i marsupi di cotone possono essere messi nell'asciugatrice, mentre tutti gli altri materiali devono essere asciugati all'aria ma non al sole.

Lavare la fascia o il marsupio con la stessa frequenza di qualsiasi altro capo di abbigliamento, ma al pi√Ļ tardi quando si sporca.

Utilizzare un detersivo liquido senza sbiancanti ottici e senza ammorbidente! Per le fascie in lana, seta o cachemire è necessario un detergente speciale.

La maggior parte delle fasce può essere stirata quando è ancora leggermente umida, ma assicuratevi di controllare l'etichetta di manutenzione!