📦 Spedizioni in tutto il mondo Segui
💥 Novità il DidyFix - il marsupio superveloce da 99 Euro shop 💥
✅ I migliori Portabebè dal 1972!

Fasce Didymos

Sognate di avere di nuovo le mani libere? Questo è il motivo, e non solo, per il quale i genitori iniziano a portare i loro bambini.
 
Le fasce porta bebè sono le preferite da chi porta i bambini e rimangono il riferimento base per i marsupi. Si adattano a tutti e sono le più adatte per: prematuri, neonati, lattanti e bambini più grandicelli, oltre che per mamme, papà e amici.

Scopri di più

Fascia in jersey elastica o fascia tessuta rigida: quale scegliere?

Una fascia elastica è lavorata a maglia, mentre una tradizionale fascia rigida è tessuta. Le caratteristiche di vestibilità sono diverse. 

Mentre una fascia elastica è particolarmente morbida e coccolosa per il modo in cui è realizzata ed è quindi perfetta per i neonati o i bambini prematuri, una fascia tessuta è più stabile e offre maggiore sostegno, soprattutto per i bambini più grandi e pesanti. Una fascia elastica cede di più (da qui il termine "elastica"), mentre una fascia tessuta ha un "rimbalzo" minimo.

La decisione se sia più adatta una fascia elastica o una fascia tessuta rigida dipende dall'età del bambino e dalla durata di utilizzo prevista. 

Se volete portare il bambino soprattutto nelle prime settimane dopo la nascita o se state cercando una fascia  appositamente per questo periodo, allora una fascia elastica in jersey è da prendere in considerazione. È possibile utilizzare una fascia elastica fino a circa 12 kg.

Se cercate una fascia per l'intero percorso del portare, una fascia rigida in tessuto è la scelta migliore. Queste fasce sono disponibili anche in materiali particolarmente morbidi, come la lana.

Qual è la differenza tra una fascia e un marsupio?

La fascia è un lungo pezzo di stoffa che va legato e annodato in un modo o nell'altro. Quindi è molto flessibile e individuale: si possono usare diversi modi di legatura, pancia a pancia, sul fianco o sulla schiena. Se legata correttamente, il bambino assume automaticamente la posizione anatomicamente corretta, il che rende la fascia particolarmente adatta nelle prime sei settimane dopo la nascita.

Altri vantaggi della fascia sono:

Mobilità: salire le scale con il bambino in fascia, prendere l'autobus o il treno, fare escursioni.
Salute: favorisce un sano sviluppo dell'anca del bambino e rafforza la propria schiena
Legame: La vicinanza e le coccole sono garantite! 


Un marsupio offre un po' meno libertà nella legatura, ma è più facile e veloce da usare. 

Qui potete trovare una panoramica dei nostri diversi marsupi. Per sapere qual è il sistema nel portare più adatto a voi e se vi è più comodo usare una fascia o un marsupio, consultate la nostra guida interattiva per portabebè.

"A partire da quale età è possibile portare mio figlio in una fascia porta bebè?"

Potete portare il vostro bambino fin dalla nascita in una fascia sia rigida che elastica. 

Fate attenzione al metodo di legatura corretto e assicuratevi che le vie respiratorie siano sempre libere. Per saperne di più, consultate le nostre avvertenze.

Soprattutto nelle prime settimane dopo la nascita, tuttavia, è necessario prendersi cura di sé e del proprio pavimento pelvico e, quando possibile, affidare il portare ad altri membri della famiglia.

Quale taglia di fascia mi serve?

Le nostre fasce DIDYMOS sono disponibili in diverse taglie, da molto corte a molto lunghe. In generale, è possibile portare il bambino con qualsiasi lunghezza di fascia. La taglia necessaria dipende quindi dalla combinazione del metodo di legatura preferito, dalla corporatura e dalla taglia di vestiario della persona che porta. 

Nella nostra guida interattiva alle taglie DIDYMOS troveremo insieme la lunghezza ideale per voi e per il vostro bambino. 

Come si lega una fascia portabebè?

Ci sono molti modi diversi di legare una fascia: è questo che le rende le fasce così avvincenti!

Potete portare il vostro bambino pancia a pancia, sul fianco o sulla schiena, con una fascia lunga o corta, a uno o più strati, con una finitura elegante o un semplice nodo .

Come introduzione alla legatura e per i neonati, si consiglia di imparare il Wrap Cross Carry, poiché costituisce la base di tutti gli altri metodi di legatura. Potete trovare qui altri metodi di legatura, nonché video tutorial e istruzioni dettagliate delle legature.

Indipendentemente dal metodo di legatura prescelto, assicuratevi sempre quanto segue:

Seduta eretto, schiena sostenuta
Vie respiratorie libere (bocca e naso)
Posizione a M (o ranocchio)

Per ulteriori informazioni, consultare le nostre avvertenze.
Potete anche chiedere consiglio a un consulente di babywearing.

Posso portare anche i gemelli in una fascia?

Il termine DIDYMOS è di origine greca e significa "gemello" - per un certo motivo! 

La nostra fondatrice Erika Hoffmann è diventata lei stessa madre di due gemelle 50 anni fa, nel 1971, e cercava un modo per dare ai suoi bambini tutto l'amore e l'affetto degli altri figli e allo stesso tempo essere presente per i fratelli maggiori.

Quindi la risposta è: sì, si possono portare anche i gemelli in una fascia! 
Scoprite qui come e quali sono le opzioni disponibili.

Vorrei saperne di più!

Non vi è ancora chiaro qualcosa e state cercando una risposta? Allora date un'occhiata alle nostre FAQ! Qui abbiamo raccolto tutte le nostre risposte alle domande più frequenti.